top of page
  • Immagine del redattoreCiro Sorrentino

Ascolto Attivo nella Mediazione: Un Ponte Verso la Risoluzione dei Conflitti

L'arte dell'ascolto attivo è fondamentale nella mediazione e rappresenta una delle tecniche più efficaci per risolvere conflitti e costruire ponti di fiducia tra le parti. La mediazione, come metodo alternativo di risoluzione delle controversie, si distingue dal processo giudiziario tradizionale, non limitandosi alla risoluzione di questioni legali, ma esplorando ben più in profondità le esigenze e le aspettative delle parti.

Cos'è l'Ascolto Attivo?


L'ascolto attivo non è semplicemente sentire le parole dell'altro, ma comprendere in maniera profonda il messaggio, le emozioni e le intenzioni che stanno dietro quelle parole.

Questo tipo di ascolto richiede una concentrazione assoluta, un'elevata dose di empatia e la capacità di rispondere in modo appropriato e costruttivo.


 

Perché l'Ascolto Attivo è Cruciale nella Mediazione?


  • Costruzione della Fiducia: L'ascolto attivo fa sentire le parti comprese e valorizzate, incrementando la fiducia non solo nel mediatore ma anche nei confronti dell'altra parte.

  • Riduzione dei Malintesi: Ascoltare attivamente aiuta a chiarire i dubbi e a prevenire incomprensioni che potrebbero aggravare il conflitto.

  • Favorisce la Comunicazione: Promuove un ambiente in cui tutti si sentono rispettati e ciò stimola la collaborazione e la ricerca di una soluzione condivisa.

 

Tecniche di Ascolto Attivo


Il mediatore, per ascoltare attivamente, può implementare diverse tecniche:


  • Parafrasi: Ripetere ciò che l'altra persona ha detto con parole proprie per assicurarsi di aver compreso pienamente.

  • Riflessione delle Emozioni: Riconoscere e verbalizzare le emozioni dell'interlocutore, mostrando empatia e comprensione.

  • Domande Aperte: Porre domande che stimolano la riflessione e non si limitano a risposte monosillabiche.

  • Contatto Visivo e Corpo: Mantenere un contatto visivo e adottare un linguaggio del corpo aperto e accogliente, per rafforzare l'attenzione e l'interesse.

 

Benefici dell'Ascolto Attivo


L'ascolto attivo, oltre a migliorare la comunicazione, stimola la creatività nelle soluzioni e rafforza le relazioni interpersonali. Facilita la nascita di soluzioni innovative e personalizzate, che rispecchiano i bisogni reali delle parti, contribuendo a una risoluzione del conflitto più duratura e soddisfacente.

Comments


bottom of page